Sede

Via Vittorio Emanuele II, 62-64
50134 Firenze

Scrivici

info@toscanapromozione.it

PEC

toscanapromozione@postacert.toscana.it

TPT News

Roadshow Mosca e Kazakistan soddisfazione degli operatori

Un Roadshow, quello organizzato da Toscana Promozione Turistica, con due tappe previste per i relativi workshop: a Mosca, il 27 settembre e in Kazakistan, ad Almaty, il 29 settembre.
Un ritorno, quello della Toscana, sul mercato russo, molto atteso e che ha riscosso grande successo.
Una scelta quella di Mosca per la Federazione Russa e di Almaty, in Kazakistan, per il loro essere considerate le maggiori sedi dei Tour Operator rispettivamente russi e Kazaki e dunque poli molto attrattivi per gli operatori toscani.
11 operatori dell’offerta turistica toscana, rappresentativi dei segmenti Art Cities & Towns, Country & Flavour, Relax & Wellness, Sun & Sea, Active & outdoor e Luxury/Wedding hanno incontrato nelle due tappe oltre 100 fra i più importanti operatori turistici russi e kazaki.
Verdi, Puccini, De Curtis protagonisti del concerto organizzato dal Montecatini Opera Festival, a chiusura della impegnativa giornata moscovita, che dopo il previsto workshop in modalità BtoB, e dopo la presentazione della destinazione Toscana e della destinazione Montecatini a operatori e stampa, ha mantenuto alto il format dell’evento.
E se da previsioni ufficiali, il PIL russo dovrebbe tornare a crescere nel corso del 2017, dopo il peggioramento del clima dei rapporti con i Paesi europei degli ultimi anni, che ha avuto una ricaduta significativa sulla fiducia degli imprenditori e sulle decisioni di spesa dei cittadini russi, inclusi viaggi all’estero per turismo e se anche i flussi turistici dal Kazakistan risultano in corso di ripresa nei primi mesi del 2016, allora il roadshow è stato sulla giusta strada.

Di adm

30 Set, 2016

Articoli correlati