Sede

Via Vittorio Emanuele II, 62-64
50134 Firenze

Scrivici

info@toscanapromozione.it

PEC

toscanapromozione@postacert.toscana.it

TPT News

Toscana Promozione Turistica a Talks per raccontare le best practice toscane nella sostenibilità. Il congresso organizzato a Milano dall’Ente Nazionale del Turismo spagnolo

Arriva oggi a Milano la prima edizione degli Spain Talks. Caring for the Future per celebrare l’eccellenza, la dedizione e l’innovazione dei protagonisti italiani che si sono distinti per il loro impegno a favore del turismo sostenibile.

La Toscana – regione più boscata d’Italia, leader nazionale per numero di agriturismi e prima ad aver creato gli Atlanti del Cicloturismo e dei Cammini – si presenta a Milano come territorio italiano all’avanguardia nel turismo sostenibile, offrendo una varietà di esperienze nel rispetto dell’ambiente e delle comunità locali. Il panel a cui è stata chiamata a partecipare questo pomeriggio si intitola “Il turismo come impatto positivo nelle comunità”.

Da oltre un anno Toscana Promozione Turistica ha avviato diversi gruppi di lavoro tematici con l’intento di coinvolgere gli operatori toscani in un processo partecipato di valorizzazione dell’offerta regionale. Il gruppo di lavoro dedicato ha prodotto una Carta dei valori per il turismo sostenibile in Toscana il cui claim esprime chiaramente l’obiettivo: “Voglio vivere una vacanza che lasci il segno, non l’impronta”. L’Agenzia ha quindi previsto un laboratorio sulla creazione dell’offerta sostenibile proposto alle parti interessate con specifici obiettivi: valutare la propria offerta secondo i criteri della sostenibilità ambientale, economica e sociale, ed allineamento ai principi della Carta dei Valori regionale; definire delle travel personas (identikit del viaggiatore sostenibile); creare un’offerta sostenibile distintiva da poter promuovere tramite il portale regionale Visit Tuscany. Alla fine del laboratorio i partecipanti hanno avuto così a disposizione uno strumento di valutazione della sostenibilità della propria attività, della definizione del profilo del turista attento alla sostenibilità, di strumenti di comunicazione della propria offerta “sostenibile”. È attualmente in corso la campagna rivolta alle imprese turistiche finalizzata all’adesione alla Carta dei valori che sta già ottenendo ottimi risultati.

La Toscana pone anche al centro le donne in viaggio. Da qui nasce Benvenute, un progetto sul turismo femminile che Toscana promozione turistica ha avviato per costruire un’offerta e un’accoglienza fondate sulla cura e l’ascolto delle viaggiatrici. Allo stesso tempo, in una regione tradizionalmente sensibile ai diritti delle donne, vuole valorizzare l’imprenditoria femminile nel settore del turismo, che esprime, da sempre, straordinarie eccellenze.  Anche in questo ambito è stata prodotta una Carta dei valori del turismo al femminile che è il risultato di un percorso di co-progettazione e coinvolgimento di operatori turistici condotto da TPT.  L’obiettivo era quello di individuare i capisaldi che consentono di costruire e proporre un’offerta turistica in grado di soddisfare le viaggiatrici che scelgono la Toscana come meta. Sono sei e sono sei promesse di attenzione che la Toscana fa alle donne viaggiatrici che decidono di venire a visitarla e soggiornarvi. Autenticità, Sicurezza, Accoglienza ed empatia, Benessere, Incontro e collaborazione, Sostenibilità e buone pratiche: sei valori che racchiudono il Dna della Toscana e che si trasformano in impegni per far sentire a casa le viaggiatrici di tutto il mondo.

La presenza dell’Agenzia a Milano trae spunto dalla scelta della Spagna quale paese obiettivo dell’attuale azione di promozione turistica della regione. A sostegno di quest’ultima, l’Agenzia ha già attivato da alcuni mesi un’antenna con funzione di ufficio stampa e promozione sul territorio spagnolo. Ha inoltre partecipato a COTEUR, il Congresso Europeo del Turismo Rurale di Cuenca in Spagna, come best practice per l’attenzione al turismo rurale e quale regione leader in Italia per numero di agriturismi. Un successo che mette insieme l’attenzione alla sostenibilità ambientale e culturale, al paesaggio e alla qualità della produzione enogastronomica regionale.

Di Gabriele Benucci

27 Giu, 2024

Articoli correlati

Il rapporto tra Arte e cucina, il Patrimonio Unesco della Toscana, gli Ambiti turistici regionali e i luoghi di Puccini al centro dei quattro appuntamenti di Toscana Promozione Turistica al Caffè de La Versiliana

Il rapporto tra Arte e cucina, il Patrimonio Unesco della Toscana, gli Ambiti turistici regionali e i luoghi di Puccini al centro dei quattro appuntamenti di Toscana Promozione Turistica al Caffè de La Versiliana

Anche quest’anno il Caffè della Versiliana ospiterà una serie di appuntamenti organizzati da Toscana Promozione Turistica su altrettanti temi di interesse turistico. Il primo incontro è quello di martedì 23 luglio che avrà come focus il rapporto trasversale tra arte e...

leggi tutto
Cicloturismo, la Toscana a Becycle, dal 26 al 28 giugno alla Stazione Leopolda a Firenze. Toscana Promozione Turistica curerà il comitato scientifico per la parte cicloturismo e destinazioni

Cicloturismo, la Toscana a Becycle, dal 26 al 28 giugno alla Stazione Leopolda a Firenze. Toscana Promozione Turistica curerà il comitato scientifico per la parte cicloturismo e destinazioni

La Toscana delle due ruote a pedali, con le sue suggestive colline e città d’arte, con le sue leggende e i tanti campioni capaci di regalare emozioni e scrivere vere e proprie pagine di storia di questo sport. Ci sarà anche questo a Becycle, l’evento organizzato da...

leggi tutto