Sede

Via Vittorio Emanuele II, 62-64
50134 Firenze

Scrivici

info@toscanapromozione.it

PEC

toscanapromozione@postacert.toscana.it

TPT News

Mozart tra le vigne e il Jazz in un bicchiere

Nella densità di eccellenze che caratterizza (anche) il territorio senese, si notano la celebrata produzione vitivinicola e l’attività didattica e concertistica di importanti istituzioni musicali (tra tutte, due accademie: la Chigiana e Siena Jazz). Assecondando queste vocazioni, musica e vino hanno finto, in qualche modo, per incontrarsi.  A Montalcino un’azienda (Paradiso di Frassina) diffonde la musica di Mozart tra le vigne: è non tanto (e non solo) un originale espediente di marketing per attrarre e stupire i visitatori più curiosi, piuttosto il risultato di una ricerca agronomico-enologica riguardante gli effetti benefici delle frequenze musicali sulle viti, effettuata da tre dipartimenti di altrettante Università toscane con il supporto della Bose (che ha fornito decine di casse acustiche). Mozart è stato scelto anche perché ha creato la musica considerata più terapeutica per gli umani, grazie alla sua geometrica eleganza e al suo inimitabile coinvolgimento emotivo: caratteristiche che evidentemente si estendono anche ai vegetali. La musica incrocia non solo le viti ma anche il vino, in contesti scenografici come alcune rocche di Montalcino e San Gimignano, grazie a due cartelloni estivi di livello. Jazz& Wine in Montalcino ha visto quest’anno artisti di prim’ordine (Eliane Elias, Mike Stern Band, Peter Erskine Quartet, The Manhattan Transfer, Tiromancino, Noa) tra il 18 e il 23 luglio, con spettacoli alteranti al Castello Banfi e alla Fortezza di Montalcino. Ogni anno il cartellone cresce di livello, ci sarà da aspettarsi una grande edizione anche per il 2024. Serate altrettanto interessanti sono quelle di Degusta in Jazz alla Rocca di Montestaffoli di San Gimignano, dove la musica si accompagna a un calice di Vernaccia per coloro che siedono ai tavoli, non prima di aver degustato i prodotti del territorio. Sabato 26 agosto (ore 20.00) è previsto un concerto con i Musica Muta, mentre domenica 27, alla stessa ora, si esibirà Frida Bollani Magoni. Il format, ideato dal Consorzio dei produttori della Vernaccia prevede (fino alle 21.00) oltre alla degustazione, la visita al San Gimignano Wine Experience.

Articoli correlati

La Toscana ospita la nona edizione dell’Oscar della bicicletta in qualità di vincitrice 2023. La proclamazione dei nuovi vincitori 2024 sabato 1° giugno al Teatro Boccherini di Lucca

La Toscana ospita la nona edizione dell’Oscar della bicicletta in qualità di vincitrice 2023. La proclamazione dei nuovi vincitori 2024 sabato 1° giugno al Teatro Boccherini di Lucca

Nel 2023 è stata la Toscana a vincere l’ambìto Green Road Award, l’Oscar della Bicicletta attribuito annualmente alle “vie verdi” delle regioni che promuovono la vacanza su due ruote con servizi mirati al turismo lento. Il prestigioso premio è stato attribuito alla...

leggi tutto