Sede

Via Vittorio Emanuele II, 62-64
50134 Firenze

Scrivici

info@toscanapromozione.it

PEC

toscanapromozione@postacert.toscana.it

TPT News

Mostre in corso a settembre

FIRENZE

UFFIZI: Pecunia non olet. I banchieri di Roma antica. Sino al 17 settembre. La mostra archeologica racconta la storia dell’economia della’antica Roma e degli argentarii, gli agenti bancari dell’antichità.

CAPANNORI (Lu)

VILLA REALE DI MARLIA: Mimì. Anna Laetitia Pecci Blunt: la sua anima in un archivio. Sino al 17 dicembre. Rivivono gli anni in cui la residenza della mecenate (un tempo appartenuta a Elisa Bonaparte) era il ritrovo di artisti, intellettuali e musicisti internazionali come Dalí, Cocteau, Diaghilev, Moravia: la Camelot di Mimì Pecci Blunt.

SERAVEZZA e LEVIGLIANI (Lu)

SCUDERIE GRANDUCALI, PALAZZO ROSSETTI, PALAZZO SIMI: “Filadelfo Simi. Parigi, Firenze e la Versilia. Il viaggio della vita”. Sino al 22 ottobre. Seravezza, la Fondazione Terre Medicee, e la Comunità di Levigliani dedicano un’importante mostra al celebre concittadino, artista di spicco dell’800 toscano, dalla pittura intrisa di lirismo e poesia.

PIANCASTAGNAIO (Si)

ROCCA ALDOBRANDESCA: L’ultimo dei macchiaioli. Sino al 30 settembre. La macchia nella pittura di fine Ottocento di Nino Della Gatta, tra scorci toscani, interni domestici e ritratti intimistici.

PECCIOLI (Pi)

PALAZZO SENZA TEMPO: Emiliano Ponzi. Anthologica. Sino al 28 gennaio 2024. Tra i più famosi illustratori italiani contemporanei, ha conquistato il mondo con le sue cover poetiche, le illustrazioni per The New York Times e le immagini per brand famosi.

SAN GIOVANNI VALDARNO

CASA MASACCIO: Mauro Staccioli. 1996-2023. Sino al 17 Settembre 2023. Una mostra dedicata alla Land Art dello scultore toscano che ha donato alla cittadina cinque grandi ruote in cemento, ora definitivamente collocate, come voleva l’autore, nel paesaggio.

Di Gabriele Benucci

22 Ago, 2023

Articoli correlati

La Toscana ospita la nona edizione dell’Oscar della bicicletta in qualità di vincitrice 2023. La proclamazione dei nuovi vincitori 2024 sabato 1° giugno al Teatro Boccherini di Lucca

La Toscana ospita la nona edizione dell’Oscar della bicicletta in qualità di vincitrice 2023. La proclamazione dei nuovi vincitori 2024 sabato 1° giugno al Teatro Boccherini di Lucca

Nel 2023 è stata la Toscana a vincere l’ambìto Green Road Award, l’Oscar della Bicicletta attribuito annualmente alle “vie verdi” delle regioni che promuovono la vacanza su due ruote con servizi mirati al turismo lento. Il prestigioso premio è stato attribuito alla...

leggi tutto