Sede

Via Vittorio Emanuele II, 62-64
50134 Firenze

Scrivici

info@toscanapromozione.it

PEC

toscanapromozione@postacert.toscana.it

TPT News

A Carrara l’estate si tinge di bianco

Nell’estate 2024 Carrara mette in mostra il suo passato e il suo presente attraverso due eventi di grande rilievo: da un lato l’esposizione Romana marmora con il racconto della tradizione, quella della lavorazione artistica del marmo, che connota la città da 2.000 anni; dall’altro White Carrara, che esibisce il presente del marmo, con opere iconiche realizzate da designer contemporanei. Una cava unica è al centro della mostra al museo CARMI dove si raccontano le vicende legate a questo sito archeologico di marmo, aperto al pubblico nel 2021, attraverso i ritrovamenti che hanno permesso di ricostruire la storia del luogo e di chi lo ha frequentato e protetto.  Gli imperatori di Roma, i loro schiavi e i loro liberti, gli appaltatori, i commercianti, e, ovviamente, i cavatori sono gli attori di un copione di grande fascino, nel quale la fatica e il sacrificio di molti uomini sono indissolubilmente legati alla propaganda politica e al lusso che il marmo era in grado di esprimere. Così Carrara celebra il genius loci che l’ha resa città creativa UNESCO per l’artigianato e le arti popolari: dal 25 maggio sino al 12 gennaio 2025 al museo CARMI. E ancora, dal 14 giugno al 29 settembre 2024 torna White Carrara, la manifestazione giunta all’ottava edizione, omaggia il design Made in Italy e le eccellenze del territorio con una mostra diffusa di pezzi iconici, che raccontano una storia di ingegno e alto artigianato, tramandata di generazione in generazione e che nei secoli ha attratto artisti e creativi da tutto il mondo, supportati da maestranze qualificate e avanzata tecnologia. Aprono gli studi, aprono gli atelier ed i laboratori artigiani per far emergere quel patrimonio progettuale e culturale, visionario ed estetico, che spesso rimane nascosto alla città, rinchiuso nei luoghi di lavoro e stretto nei tempi di lavorazione, per poi svelarsi negli store e showroom di tutto il mondo divenendo protagonista del vivere quotidiano.

(Foto: Piccozze e cuneo in ferro rinvenuti nell’area delle cave. Età romana. Museo Civico del Marmo di Carrara. Foto Giuseppe D’Aleo)

Di Gabriele Benucci

27 Mag, 2024

Articoli correlati

La Toscana ospita la nona edizione dell’Oscar della bicicletta in qualità di vincitrice 2023. La proclamazione dei nuovi vincitori 2024 sabato 1° giugno al Teatro Boccherini di Lucca

La Toscana ospita la nona edizione dell’Oscar della bicicletta in qualità di vincitrice 2023. La proclamazione dei nuovi vincitori 2024 sabato 1° giugno al Teatro Boccherini di Lucca

Nel 2023 è stata la Toscana a vincere l’ambìto Green Road Award, l’Oscar della Bicicletta attribuito annualmente alle “vie verdi” delle regioni che promuovono la vacanza su due ruote con servizi mirati al turismo lento. Il prestigioso premio è stato attribuito alla...

leggi tutto