il think tank su strategie, infrastrutture e strumenti digitali per il Turismo della Destinazione Italia

 

1° dicembre | Firenze | Fortezza da Basso | Padiglione Cavaniglia

 

 

 

 

 

 

 

 

TEMI CHIAVE

ESPERTI COINVOLTI

START-UP COINVOLTE

TAVOLI DI LAVORO

Ecosistemi Digitali

 

un grande laboratorio di idee per sviluppare nuove strategie, infrastrutture e strumenti per il turismo della destinazione Italia. Oltre cento partecipanti, tra esperti provenienti da tutta Italia e start-up di settore, si confrontano a Firenze per favorire la contaminazione delle idee tra i vari livelli che operano all’interno del settore turismo tra pubblica amministrazione e privati, così da facilitare la diffusione delle best practice che molto spesso non riescono a trovare canali di propagazione sul territorio.

Ecosistemi Digitali è un progetto condiviso, promosso dal MiBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, dal MISE – Ministero dello Sviluppo Economico, e dalle Regioni italiane, sviluppato insieme alla Regione Toscana, a Toscana Promozione Turistica e ENIT.

 

di cosa parleremo

DESTINAZIONI ED ACCOGLIENZA DIFFUSA

«Local Engagement» e «Sharing Intelligence» per rendere i servizi di informazione turistica maggiormente focalizzati sulla qualità dell’esperienza del visitatore.

Coordinatrice: Enrica Lemmi, Presidente Corsi di Laurea Fondazione Campus Lucca
Co speaker: Reinhard Lanner, CEO di Workers on the field e, fino al 2016, Responsabile di Digital Media & Online Marketing presso la Salzburger Land Tourismusgesellschaft.

DATI E RIUSO

Programmare azioni e strategie vuol dire conoscere bene fenomeni, mercati, situazioni, andamenti, turisti, e avere idee chiare su quali e quanti obiettivi raggiungere, senza farsi affascinare da miti o leggende metropolitane. Un approccio razionale non può che essere basato sull’analisi empirica delle diverse situazioni. Informazioni e dati ci sono. Online. Social media, tracce cellulari, dati di transazioni ecc. possono essere raccolti, analizzati, e armonizzati con i dati ufficiali.

Coordinatore: Rodolfo Baggio, Master in Economia del Turismo – Università Bocconi
Co speaker: Euro Beinat, Professore di Geoinformatica dell’Università di Salisburgo

NARRATIVE ED AUTENTICITÀ

La mobilità è oggi non più un privilegio ma una condizione sempre più normale del vivere quotidiano. Per questa ragione si sta diffondendo sempre più un bisogno di autenticità nell’esperienza turistica, che rappresenta però una sfida non facile da affrontare né per il turista né per chi lo accoglie.

Coordinatore: Pier Luigi Sacco Professore Ordinario di Economia della Cultura – Università IULM
Co speaker: Jaume Marine Direttore Marketing PATRONAT DE TURISME COSTA BRAVA GIRONA

Keynote Speakers

Enrica Lemmi

Enrica Lemmi

Presidente Corsi di Laurea Fondazione Campus Lucca

Reinhard Lanner

Reinhard Lanner

Management Coach & Lecturer Università di Salisburgo

Rodolfo Baggio

Rodolfo Baggio

Professore Master in Economia del Turismo Università Bocconi

Euro Beinat

Euro Beinat

Professore di Geoinformatica Università di Salisburgo

Pier Luigi Sacco

Pier Luigi Sacco

Professore Ordinario di Economia della Cultura Università IULM

 Jaume Marin

Jaume Marin

Direttore Marketing Costa Brava

Ecosistemi Digitali