Versilia: tutto pronto per il Buy Tuscany on the road 2018

Viareggio e il Grand Hotel Principe di Piemonte dove domani si terrà l'edizione 2018 del Buy Tuscany On the Road
Viareggio e il Grand Hotel Principe di Piemonte dove domani si terrà l'edizione 2018 del Buy Tuscany On the Road
Print pagePDF pageEmail page

Arrivano oggi in Versilia i 50 buyer internazionali selezionati da Toscana Promozione Turistica per la terza edizione di Buy Tuscany On the Road, in programma domani (10 maggio) al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio. Oltre 1.500 gli incontri d’affari già fissati in agenda suddivisi in 25 slot da 15 minuti e che vedranno protagonista l’offerta turistica regionale, rappresentata da 40 operatori toscani. Terminate le contrattazioni, i buyer andranno poi in visita al Versilia Yachting Rendez- Vous per poi chiudere la giornata alla mitica Capannina di Franceschi.

«La formula del Buy Tuscany itinerante – ha dichiarato l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo -, oltre all’appuntamento fisso e consolidato in autunno a Firenze, è vincente e riscuote gran successo tra gli operatori». «Portare a conoscere in prima persona i tanti luoghi che compongono la ricca e variegata offerta turistica del nostro territorio – ha aggiunto l’assessore – è un valore aggiunto della nostra azione di promozione e dopo la Maremma e l’Isola d’Elba protagonista quest’anno è Viareggio e la Versilia e siamo sicuri che verrà riscosso altrettanto gradimento».

«Sono sempre di più i buyer e i paesi interessati all’offerta turistica della Toscana – ha commentato Alberto Peruzzini, direttore dell’Agenzia Toscana Promozione Turistica che organizza l’evento –. Quest’anno sono ben 23 i mercati internazionali coinvolti nel Buy Tuscany On the Road, da quelli storici come Stati Uniti, Germania o Francia, a aree che da poco si sono affacciate sulla nostra regione, come gli Emirati Arabi, la Lettonia o il Kazakistan. Quello che due anni fa poteva sembrare un po’ un azzardo è così oggi una realtà consolidata e rappresenta un importante momento di promozione territoriale grazie anche ai 6 tour sul territorio che si terranno l’11 e il 12 maggio e a cui prenderanno parte i 50 buyer di Buy Tuscany On the Road».

«In queste giornate di Buy Tuscany on the road – ha commentato Patrizia Lombardi, assessore al turismo del Comune di Viareggio i buyer avranno l’occasione di apprezzare il magico mondo della nautica, nostro grande orgoglio, che si pone assolutamente in linea con l’ipotesi di viaggio e vacanza di alta qualità. Presenteremo inoltre i principali eventi del territorio – il Carnevale e il Festival Puccini – e li porteremo in visita nei luoghi più significativi della Versilia e parte della lucchesia. Un evento che servirà a portare ricaduta turistica di buon livello sul nostro territorio».

Questi 6 tour sul territorio che, l’11 e il 12 maggio, permetteranno ai 50 buyer di Buy Tuscany On the Road di approfondire ulteriormente la loro conoscenza dell’offerta turistica del territorio: Art & music journey: discovering the motherland of Giacomo Puccini; Treasures of Apuan Alps: high under the sky; Floating along the Tuscan coast: sea and mountains; Taste of Tuscany: authentic cuisine and winetasting;  Ultimate adventure experience  e “Yes I do! In Tuscany”, dedicato al segmento wedding.

Edizione primaverile del workshop Buy Tuscany che si tiene ogni anno a novembre e nato per favorire l’incontro tra la offerta turistica toscana e il trade internazionale Buy Tuscany On the Road, in due edizioni – Maremma (2016) e Isola d’Elba (2017) – ha coinvolto, complessivamente, 95 buyer internazionali e 83 operatori toscani per un fatturato totale di 7 milioni di euro.

Redazione
About Redazione 246 Articoli
TPT Magazine è il periodico di informazione dell'Agenzia regionale Toscana Promozione Turistica. Nato nel 2016 è TPT Magazine è una testata che si rivolge, principalmente, al trade turistico sia italiano che internazionale con aggiornamenti sui trend e le principali novità riguardanti il settore turismo e la promozione turistica in Toscana. TPT Magazine è a cura del settore IT & Comunicazione di Toscana Promozione Turistica.