Ricominciamo da Lajatico: riparte il tour di Un’Altra Estate 2019 (22 agosto)

Riprende giovedì 22 agosto da Lajatico, dopo la pausa di ferragosto, la rassegna di “Un’altra estate” , il viaggio alla scoperta dei borghi della Toscana realizzato da Regione Toscana, con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema ToscanaIl Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT, che valorizza la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali lungo la costa.

La quinta tappa ci accompagna a Lajatico, incantevole borgo avvolto dalle dolci colline pisane, dove il silenzio è di casa, e dove l’arte ha un rapporto speciale con il territorio, un rapporto che nel tempo ha regalato a questi luoghi notorietà e prestigio, ma che non ha intaccato la genuinità e la semplicità che si respira tra le vie del paese.

Un’altra estate vuole rendere omaggio a questo binomio tra arte e paesaggio, e propone una passeggiata alla scoperta del borgo  e delle numerose installazioni artistiche che in questi giorni stanno arricchendo l’immagine di Lajatico, ma l’omaggio all’arte sarà anche reso possibile da una sosta in esterno alla casa di Gillo Dorfles, artista e critico d’arte di fama internazionale che con Lajatico ha sempre coltivato un legame profondo.

La partenza della visita sarà alle ore 18.00 da Piazza Vittorio Veneto, piazza centrale del paese, con un’accompagnatore d’eccezione:  l’arch. Alberto Bartalini ideatore e direttore del Teatro del Silenzio.

Al  termine della visita, sarà ancora piazza Vittorio Veneto ad accogliere l’evento, che partirà alle ore 18.30 con i saluti istituzionali, ed anche in questa occasione, Il Tirreno  farà dono all’amministrazione comunale di una maxifoto,  appositamente realizzata dal giornale.

La serata prosegue con le interviste di Irene Arquint ai produttori ospiti, custodi dei segreti della buona cucina e del buon cibo: insieme a loro scopriremo le prelibatezze del territorio… olio, vino, vino, miele, castagne,  ma anche salumi, formaggi, ed i migliacci preparati per l’occasione, insieme ai piatti della cucina tradizionale toscana.

Al termine delle interviste, saranno offerti ai partecipanti dei piccoli assaggi delle pietanze preparate per l’occasione.

Ad accompagnare la cucina ed i sapori della Toscana, l’artigianato locale, che qui si esprime attraverso La Trina d’Irlanda: tipo di merletto esclusivo che si pratica nel paese, importato e tramandato da una nobildonna locale, nei primi anni del 1900.

Il momento delle degustazioni sarà allietato dalla lettura di poesie e dal alcuni canti della tradizione popolare.

Il viaggio di Un’altra estate proseguirà alla scoperta di altri borghi nelle prossime tappe: il 29 agosto a Bibbona,  ed il  5 settembre a Marina di Campo all’isola d’Elba per l’evento conclusivo.

Redazione
About Redazione 372 Articoli
TPT Magazine è il periodico di informazione dell'Agenzia regionale Toscana Promozione Turistica. Nato nel 2016 è TPT Magazine è una testata che si rivolge, principalmente, al trade turistico sia italiano che internazionale con aggiornamenti sui trend e le principali novità riguardanti il settore turismo e la promozione turistica in Toscana. TPT Magazine è a cura del settore IT & Comunicazione di Toscana Promozione Turistica.