Sede

Via Vittorio Emanuele II, 62-64
50134 Firenze

Scrivici

info@toscanapromozione.it

PEC

toscanapromozione@postacert.toscana.it

TPT News

Festa Etrusca! fa tappa a Populonia per il secondo appuntamento dell’edizione 2023. Sabato 26 e domenica 27 agosto, al Parco archeologico di Baratti Populonia (LI), eventi, attività e laboratori

Si intitola “Populonia, punto di scambio tra gli antichi popoli” il secondo appuntamento di Festa Etrusca!La storia si racconta previsto sabato 26 e domenica 27 all’interno del Parco archeologico di Baratti e Populonia, uno dei cinque parchi archeologici e naturali della Val di Cornia.

L’evento realizzato da Entertainment Game Apps, Ltd., con il sostegno scientifico del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e in collaborazione con la Fondazione Dià Cultura (Roma) e l’associazione culturale ChissàDove (Roma) e con il supporto di Toscana Promozione Turistica e Regione Toscana.

Festa Etrusca! è un progetto dedicato alla cultura, alla tecnologia e all’arte degli Etruschi. L’evento si svolge in estate e prevede momenti didattici, musica, laboratori e visite guidate per far conoscere gli usi e i costumi dell’antico popolo. Al Parco archeologico sarà allestito un “Campo storico etrusco” in modalità “living history”, dando cioè la possibilità ai partecipanti di provare in prima persona i mestieri, le armi e la vita dell’antico popolo etrusco. Populonia è stata scelta per il suo ruolo di crocevia di scambi commerciali e culturali tra gli antichi popoli che vi transitavano. I visitatori vedranno uno spaccato di vita quotidiana delle genti che qui stanziarono.

“La promozione dei siti e del ricco patrimonio etrusco presenti sul territorio toscano rientra tra le scelte strategiche del piano operativo di Toscana Promozione Turistica. La Festa Etrusca risponde a sua volta all’obiettivo di diffondere la conoscenza di questo popolo attraverso modalità innovative ed esperienziali che nel Parco di Baratti e Populonia possono essere realizzate nel migliore dei modi”, afferma Francesco Tapinassi, direttore di Toscana Promozione Turistica.

“Ci riempie di orgoglio la scelta, per il secondo anno consecutivo, del Parco archeologico di Baratti e Populonia come tappa toscana di Festa Etrusca!. Come Amministratore Delegato non posso che esternare grande soddisfazione nell’ospitare una manifestazione di tale livello che proietta l’offerta culturale del nostro territorio in una dimensione nazionale, insieme alle più importanti realtà museali in tema di Etruschi. Grazie alla professionalità del personale della società che ha operato in stretta e sinergica collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Pisa e Livorno, con Toscana Promozione e con gli organizzatori, il parco archeologico potrà offrire ai suoi visitatori un’esperienza nuova, dinamica e coinvolgente” – dichiara Mauro Tognoli, AD Parchi Val di Cornia SpA.

“La ricorrenza delle Giornate degli Etruschi è un appuntamento imperdibile per chi desidera conoscere da vicino la civiltà etrusca e sperimentare in prima persona il passato. Il parco sarà coinvolto nella Festa Etrusca e protagonista di esperienze di laboratorio e visite guidate” dichiara Marta Coccoluto, responsabile del Parco archeologico “Il nostro obiettivo è aumentare la partecipazione culturale e continuare a essere un parco archeologico di riferimento nel panorama nazionale”

Il Parco sarà aperto sabato dalle 9.00 alle 23.30 con spettacolo serale e visita guidata in notturna alla necropoli etrusca e ingresso alla Tomba dei Carri. Oltre alle visite il “Campo storico Etrusco” pomeridiano permetterà di sperimentare la rievocazione di un matrimonio etrusco dall’abbigliamento, al banchetto, fino alle danze e alle musiche. Domenica 27 il parco sarà aperto dalle 9.00 alle 20.00; dalle 10.00 alle 13.30, al Centro di Archeologia sperimentale del parco, sarà attivo il laboratorio didattico “Scrivere in etrusco” (I turno ore 10.30 – II turno ore 12.00 con ingresso alla biglietteria almeno ½ ora prima dell’inizio). Nel pomeriggio riprenderanno le attività del “Campo storico etrusco”.

Le attività della Festa Etrusca! sono incluse nel prezzo dei biglietti del parco che prevedono la visita alla Necropoli di San Cerbone e il centro di archeologia sperimentale; possibilità di acquisto online dei biglietti dal portale www.parchivaldicornia.it sezione ticket online. Ultimo ingresso utile almeno 2 ore prima della chiusura del parco (l’appuntamento serale del sabato ha inizio alle 21:00).

Di Gabriele Benucci

24 Ago, 2023

Articoli correlati

Toscana Promozione Turistica a Talks per raccontare le best practice toscane nella sostenibilità. Il congresso organizzato a Milano dall’Ente Nazionale del Turismo spagnolo

Toscana Promozione Turistica a Talks per raccontare le best practice toscane nella sostenibilità. Il congresso organizzato a Milano dall’Ente Nazionale del Turismo spagnolo

Arriva oggi a Milano la prima edizione degli Spain Talks. Caring for the Future per celebrare l'eccellenza, la dedizione e l'innovazione dei protagonisti italiani che si sono distinti per il loro impegno a favore del turismo sostenibile. La Toscana – regione più...

leggi tutto
Cicloturismo, la Toscana a Becycle, dal 26 al 28 giugno alla Stazione Leopolda a Firenze. Toscana Promozione Turistica curerà il comitato scientifico per la parte cicloturismo e destinazioni

Cicloturismo, la Toscana a Becycle, dal 26 al 28 giugno alla Stazione Leopolda a Firenze. Toscana Promozione Turistica curerà il comitato scientifico per la parte cicloturismo e destinazioni

La Toscana delle due ruote a pedali, con le sue suggestive colline e città d’arte, con le sue leggende e i tanti campioni capaci di regalare emozioni e scrivere vere e proprie pagine di storia di questo sport. Ci sarà anche questo a Becycle, l’evento organizzato da...

leggi tutto