Sede

Via Vittorio Emanuele II, 62-64
50134 Firenze

Scrivici

info@toscanapromozione.it

PEC

toscanapromozione@postacert.toscana.it

TPT News

Cicloturismo, la Toscana a Becycle, dal 26 al 28 giugno alla Stazione Leopolda a Firenze. Toscana Promozione Turistica curerà il comitato scientifico per la parte cicloturismo e destinazioni

La Toscana delle due ruote a pedali, con le sue suggestive colline e città d’arte, con le sue leggende e i tanti campioni capaci di regalare emozioni e scrivere vere e proprie pagine di storia di questo sport. Ci sarà anche questo a Becycle, l’evento organizzato da Pitti Immagine che da oggi e fino al 28 giugno celebra la bicicletta alla Stazione Leopolda di Firenze. Per l’occasione il comitato scientifico per la parte cicloturismo e destinazioni è stato affidato a Toscana Promozione Turistica.

L’evento è organizzato in coincidenza con il Grand Départ del Tour de France previsto a Firenze il 29 giugno. Becycle è dedicato al mondo delle biciclette, del cicloturismo e dello stile di vita legato alla bici. Ci saranno anche le Regioni interessate dalle tappe italiane del Tour e gli Enti vocati al cicloturismo, al turismo sostenibile e a quello attivo, tutti settori in cui la Toscana è leader.

Oggi, in occasione dell’apertura, si è tenuto un panel dal titolo ‘Destinazione: Toscana’, al quale sono intervenuti l’assessore a economia e turismo Leonardo Marras e quello a mobilità e trasporti Stefano Baccelli. Insieme a loro il direttore di Toscana Promozione Turistica Francesco Tapinassi e la responsabile comunicazione promozione turistica di Fondazione Sistema Toscana Costanza Giovannini.

“Ci apprestiamo a vivere un momento unico con la partenza del Tour de France – ha commentato il presidente Eugenio Giani, che pur non partecipando all’incontro ha voluto esprimere il proprio apprezzamento per l’impegno della Toscana nello sviluppo e promozione del cicloturismo – . Per la bicicletta, e per tutto quello che ad essa ruota intorno, abbiamo investito e continueremo ad investire risorse ed energie importanti. Con un’offerta che mette al centro la sostenibilità, il turismo slow e una ricchezza culturale quasi unica”.

“Il bike – ha spiegato Leonardo Marras – è uno dei principali attrattori dell’offerta turistica della regione che, infatti, è stata la prima a dotarsi di un Atlante degli itinerari cicloturistici: uno strumento digitale in continuo aggiornamento che facilita l’organizzazione del viaggio. Con oltre 15.000 km di percorsi, la guida offre anche informazioni su strutture e proposte di vacanze a tema, risorsa essenziale per pianificare un tour in bicicletta attraverso il portale web dedicato www.visittuscany.com/it/interessi/in-bicicletta/, che include descrizioni dettagliate, mappe interattive, profili altimetrici e indicazioni utili. Una grande mappa della Toscana ciclabile che si arricchisce costantemente, con l’aggiunta da parte degli Ambiti di nuovi itinerari. Insieme all’atlante dei cammini nasce per potenziare la proposta toscana per il turismo sostenibile, a cui lavoriamo con particolare attenzione già da tempo”.

“E’ una priorità di governo della Regione incentivare la mobilità ciclabile – ha detto Stefano Baccelli – investendo su itinerari ciclopedonali che hanno valore europeo, sia per l’incredibile bellezza e varietà dei territori e delle città d’arte attraversate, sia per la loro estensione. Da un lato c’è la ciclovia tirrenica, che segue tutta la costa toscana dal confine con la Liguria fino a quello con il Lazio, toccando cinque province e tre parchi naturali. Dall’altro c’è la ciclovia dell’Arno, che dalla provincia di Arezzo arriva a Firenze e poi prosegue verso Pisa”. E, a testimonianza del valore e della qualità del cicloturismo in Toscana, l’assessore ha ricordato che “nel 2023 la Regione Toscana, con la Ciclopedonale Puccini fra tra Lucca e la Versilia, ha vinto l’ottava edizione dell’Oscar Italiano del Cicloturimo. Il che dimostra – ha concluso – l’impegno della Regione nella valorizzazione della mobilità dolce”.

La proposta di panel di approfondimento di Becycle è molto ricca e suddivisa in due aree talk. La prima è dedicata a cicloturismo e destinazioni con argomenti di grande attualità. Tra questi, l’European Cycling Declaration, L’enoturismo in bicicletta, le Smart bike destination, La mobilità sostenibile come attrattore turistico, il Cicloturismo e il ciclismo al femminile, tutti proposti dalle regioni e altri soggetti istituzionali presenti a Becycle tra cui Toscana Promozione Turistica, Regione Toscana, Gran Canaria, Regione Basilicata, Regione Emilia-Romagna, Regione Piemonte – Langhe Monferrato Roero, Regione Veneto, Valtellina, Varese.  La seconda area talk sarà dedicata ai brand del made in Italy e ai campioni di oggi e di ieri: da Vincenzo Nibali a Paolo Bettini e Maurizio Fondriest.

Sono due i panel curati direttamente da Toscana Promozione Turistica e moderati da Clara Svanera, responsabile relazioni internazionali e turismo femminile per l’Agenzia regionale. Nel pomeriggio del 26 previsto (ore 15.00) quello dal titolo “Smart bike destination” con Marcelo Rebanda (Portogallo), Barbara Minczewa (Polonia), Alexandre Bezardin (vice direttore Atout France) e Miruna A. Calin (Vias Verdes Spagna). La mattina del 27 (ore 11.00) il focus su “Douce France” con Isabelle Scipion (Comitato Regionale per il Turismo Centre Val de Loire), Helene Haubois (Comitato Regionale per il Turismo Loira Atlantica), Francesco Tapinassi (Direttore Toscana Promozione Turistica), Barbara Lovato e Alexandre Bezardin.

Infine, nel pomeriggio del 28 (ore 17.00) il panel “Cicloturismo e ciclismo al femminile” con la presenza di Francesco Tapinassi (Direttore Toscana Promozione Turistica), Clara Svanera (giornalista, coordinatrice turismo femminile Toscana Promozione Turistica), Dalia Muccioli (ex pro, guida turistica e ambassador), Anja Roggo (100% Women Cycling) e Ester Tamasi (Visit Malta). Modera Silvia Livoni.

(Ha collaborato Gabriele Benucci, ufficio stampa Toscana Promozione Turistica)

Di Toscana Notizie

26 Giu, 2024

Articoli correlati

Il rapporto tra Arte e cucina, il Patrimonio Unesco della Toscana, gli Ambiti turistici regionali e i luoghi di Puccini al centro dei quattro appuntamenti di Toscana Promozione Turistica al Caffè de La Versiliana

Il rapporto tra Arte e cucina, il Patrimonio Unesco della Toscana, gli Ambiti turistici regionali e i luoghi di Puccini al centro dei quattro appuntamenti di Toscana Promozione Turistica al Caffè de La Versiliana

Anche quest’anno il Caffè della Versiliana ospiterà una serie di appuntamenti organizzati da Toscana Promozione Turistica su altrettanti temi di interesse turistico. Il primo incontro è quello di martedì 23 luglio che avrà come focus il rapporto trasversale tra arte e...

leggi tutto
Toscana Promozione Turistica a Talks per raccontare le best practice toscane nella sostenibilità. Il congresso organizzato a Milano dall’Ente Nazionale del Turismo spagnolo

Toscana Promozione Turistica a Talks per raccontare le best practice toscane nella sostenibilità. Il congresso organizzato a Milano dall’Ente Nazionale del Turismo spagnolo

Arriva oggi a Milano la prima edizione degli Spain Talks. Caring for the Future per celebrare l'eccellenza, la dedizione e l'innovazione dei protagonisti italiani che si sono distinti per il loro impegno a favore del turismo sostenibile. La Toscana – regione più...

leggi tutto