Per l’estate 2018 Volotea annuncia il nuovo volo Pisa – Tolosa

Print pagePDF pageEmail page

Volotea, la compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni in Europa, rilancia il proprio bouquet di destinazioni internazionali in partenza dal Galileo Galilei e annuncia già da oggi il nuovo volo Pisa-Tolosa (disponibile dal 12 aprile 2018, con 19.200 posti e 2 frequenze settimanali) per la prossima estate. Sale così a 4 il numero delle destinazioni – tutte internazionali (Nantes, Bordeaux, Palma di Maiorca e Tolosa, novità 2018) – raggiungibili dallo scalo pisano con il vettore. Un trend di crescita più che positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati da Volotea a Pisa durante il periodo aprile – agosto: 22.600 passeggeri trasportati, pari a un incremento del 33% rispetto allo stesso periodo del 2016.

«Per Volotea l’aeroporto di Pisa ricopre un’importanza strategica per la sua valenza internazionale – commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia –. La novità di Tolosa si aggiunge ai collegamenti già operativi verso Nantes e Bordeaux, incrementando l’interscambio turistico con la Francia. Dalla prossima stagione estiva quindi i passeggeri toscani non avranno che l’imbarazzo della scelta! Potranno decollare alla scoperta della Valle della Loira oppure volare a Bordeaux e gustare un corposo bicchiere di vino o ancora perdersi tra i vicoli di Tolosa, la ville en rose. Per chi invece in estate cerca spiagge assolate e mare cristallino, proponiamo da Pisa il collegamento per Palma di Maiorca, il cuore cosmopolita e vivace delle Baleari».

L’anno prossimo, quindi, dal Galileo Galilei sarà possibile decollare a bordo della flotta Volotea alla volta di 4 destinazioni internazionali: Palma di Maiorca in Spagna e Nantes, Bordeaux e Tolosa (novità 2018) in Francia. Inoltre, per il lancio della nuova rotta Pisa-Tolosa il vettore ha ideato una tariffa promozionale, che consentirà di acquistare biglietti a partire da 9 Euro.

E proprio a Pisa, Volotea ha festeggiato un altro importante risultato. Nel periodo aprile-agosto 2017 sono stati infatti oltre 22.600 i passeggeri che hanno scelto Volotea per atterrare o decollare dal Galileo Galilei. Un numero importante, che conferma il percorso di crescita forte e costante del vettore a Pisa: basti pensare che rispetto allo stesso periodo del 2016 i passeggeri transitati dallo scalo pisano con Volotea hanno fatto registrare un incremento del +33% (aprile-agosto 2017 vs. aprile-agosto 2016).

«Siamo molto soddisfatti della partnership con il Galileo Galilei con cui collaboriamo ormai da diversi anni – continua Rebasti –. Con le 4 destinazioni internazionali che collegano l’aeroporto pisano ci auguriamo di incrementare ulteriormente il flusso turistico incoming dall’estero verso la Toscana».

A Pisa Volotea continua a conquistare passeggeri grazie a collegamenti diretti e veloci. Quest’estate ha registrato un tasso di raccomandazione pari all’85,7% e un tasso di riempimento dell’84%.

Volotea: una crescita costante

Il 5 aprile 2017 Volotea ha celebrato il suo quinto anniversario, mentre a settembre la compagnia ha raggiunto il traguardo dei 14 milioni di passeggeri trasportati dal suo primo volo nel 2012. Volotea stima di trasportare più di 4,3 milioni di passeggeri quest’anno.

Nel 2017 Volotea opererà più di 44.000 voli dalle sue 9 basi: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa e Genova. In ogni base – fatta eccezione per Tolosa – Volotea è la prima compagnia per numero di destinazioni raggiungibili. Volotea potrà contare quest’anno su 875 dipendenti dopo aver aggiunto 150 nuovi per capitalizzare la sua crescita.
Nel 2018, Volotea aprirà 58 nuove rotte offrendo un totale di 293 collegamenti, operando in 78 medie e piccole destinazioni europee in 13 Paesi: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Albania, Portogallo, Malta, Austria, Irlanda e Lussemburgo. Per il 2018 è stata annunciata la decima base operative a Marsiglia. L’anno prossimo Volotea creerà inoltre 250 posti di lavoro aggiuntivi.

Volotea opererà nel suo network di destinazioni con una flotta di 32 aeromobili, tra cui Boeing 717 e Airbus A319. Entrambi gli aeromobili, riconosciuti per affidabilità e comfort, dispongono di sedili reclinabili e sono il 5% più spaziosi della media. L’Airbus A319 è il modello di aeromobile scelto per la futura crescita della compagnia e permetterà un aumento del 20% nella sua capacità di trasporto passeggeri, consentendo di trasportare 150 passeggeri e di operare rotte più lunghe. Volotea è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.

Volotea in breve

Volotea, la compagnia aerea delle medie e piccole città europee, offre voli diretti a tariffe competitive. Dall’avvio delle sue attività nell’aprile 2012, Volotea ha trasportato più di 14 milioni di passeggeri in tutta Europa e stima di trasportarne più da 4,3 milioni nel 2017. Nel 2018 Volotea opererà 293 collegamenti in 78 città di medie e piccole dimensioni in 13 Paesi europei: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Albania, Portogallo, Malta, Austria, Irlanda e Lussemburgo. Nel 2018 Volotea opererà nel suo network con una flotta di 32 aeromobili che include Boeing 717 e Airbus A319. Per maggiori informazioni: www.volotea.com

Redazione
About Redazione 182 Articoli

TPT Magazine è il periodico di informazione dell’Agenzia regionale Toscana Promozione Turistica. Nato nel 2016 è TPT Magazine è una testata che si rivolge, principalmente, al trade turistico sia italiano che internazionale con aggiornamenti sui trend e le principali novità riguardanti il settore turismo e la promozione turistica in Toscana. TPT Magazine è a cura del settore IT & Comunicazione di Toscana Promozione Turistica.