Un’altra estate: Colonnata protagonista della sesta tappa

Colonnata

La sesta tappa di “Un’altra estate” , ci apre le porte del borgo di Colonnata protagonista, giovedì 30 agosto, dell’iniziativa della Regione Toscana realizzata  con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana Il Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT, che intende valorizzare la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali lungo la costa.

Colonnata deve la sua notorietà al legame profondo con la produzione del lardo, che qui ha origini antichissime e si fonde con la presenza, la storia e la tradizione del marmo e della sua lavorazione.

Il bianco avvolgente che circonda chi sale quassù, è il bianco del paesaggio surreale che si attraversa per arrivare a Colonnata, ed è il bianco che ritroviamo nel sapore unico del lardo. E proprio in omaggio a questo legame, le larderie del borgo offriranno la possibilità di visitare i laboratori e conoscere da vicino come nasce questo salume pregiato. “Larderie aperte” quindi, a partire dalle ore 14.00 in esclusiva per Un’Altra Estate !

Sarà possibile passeggiare liberamente alla scoperta degli angoli del borgo, visitando i luoghi custodi della tradizione e dei segreti della lavorazione del lardo, ammirare i paesaggi mozzafiato che si aprono sulla vallata, e magari incrociare il pavone Ettore, che da queste parti è diventato una celebrità, per attendere l’inizio dell’evento previsto  alle ore 18.30.

La serata prenderà il via con i saluti istituzionali di Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica,  seguiranno  gli interventi di Luigi Vicinanza, Direttore del quotidiano Il Tirreno e Federica Forti, Assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Carrara, ai quali seguirà il racconto delle bellezze e delle peculiarità di Colonnata

Anche in questa tappa il giornale Il Tirreno  farà dono all’amministrazione comunale di una maxifoto,  appositamente realizzata per l’occasione dal giornale.

Successivamente, spazio a Irene Arquint, giornalista del Tirreno, ci accompagnerà con le sue interviste ai produttori a scoprire curiosità, ricette ed aneddoti legati ai segreti della cucina e del buon cibo .

Al termine delle interviste e dei racconti, saranno offerti dei piccoli assaggi delle pietanze preparate per l’occasione.

Oltre ai produttori, sarà coinvolta e valorizzata anche la ristorazione locale, in collaborazione con Vetrina Toscana: ogni settimana sarà presentato in piazza un piatto della tradizione, piatto che sarà proposto per tutta la settimana dai ristoranti aderenti all’iniziativa, all’interno del menù “Un’Altra Estate”.

E a Colonnata la cucina della tradizione ci presenta i taglierini nei fagioli (taiarin n’ti fasoli).

Insieme alle degustazioni sarà allestita anche un’area informazioni con materiale promozionale  a disposizione per approfondimenti sul territorio circostante.

La  rassegna quest’anno composta di 7 tappe è stata ospitata in altrettante piazze dislocate in borghi lungo la costa toscana o nelle immediate vicinanze, valorizzando – in occasione dell’ “Anno del Cibo italiano”  voluto dal Ministero dei Beni culturali e Turismo e dal Ministero delle Politiche Agricole – piatti e prodotti della tradizione locale.

Colonnata passa il testimone alla tappa finale di Vinci, che chiuderà la rassegna di quest’anno con l’appuntamento di domenica 9 settembre, nella splendida terrazza panoramica del Museo Leonardiano.

Redazione
About Redazione 372 Articoli
TPT Magazine è il periodico di informazione dell'Agenzia regionale Toscana Promozione Turistica. Nato nel 2016 è TPT Magazine è una testata che si rivolge, principalmente, al trade turistico sia italiano che internazionale con aggiornamenti sui trend e le principali novità riguardanti il settore turismo e la promozione turistica in Toscana. TPT Magazine è a cura del settore IT & Comunicazione di Toscana Promozione Turistica.