Turismo: dall’Europa 1.5 milioni di euro per la competitività del settore

I partner del progetto BRAND Tour nel giorno del lancio ufficiale del progetto a Villa Fabbricotti a Firenze
I partner del progetto BRANDTour nel giorno del lancio ufficiale del progetto a Villa Fabbricotti a Firenze
Print pagePDF pageEmail page

Ammonta a più di 1.500.000 euro il budget del progetto BRANDTour, approvato nell’ambito del secondo bando del programma di Cooperazione Territoriale Europea “Interreg Europe 2014-2020”. Obiettivo del progetto, che vede la Regione Toscana capofila, è il miglioramento della capacità di sviluppare il turismo attraverso la promozione, l’innovazione e la diversificazione dell’offerta. Ma anche l’implementazione degli strumenti di policy necessari a sviluppare nuovi prodotti turistici personalizzati che possano soddisfare target emergenti e favorire i flussi turistici inbound verso l’Unione Europea. Il tutto partendo dall’esperienza delle buone pratiche dei partner di progetto che, oltre alla Toscana, rappresentata dalla Regione e dall’Agenzia Toscana Promozione Turistica, sono: la Regione di Creta (HE), il Ministero dell’Economia della Lettonia (LV), il Consiglio economico di East-Flanders (BE), il Tavolo per il turismo di South-Limburg (NL) e l’Agenzia per il turismo della Regione Isole Baleari.

Dopo il lancio ufficiale del progetto, avvenuto a Firenze con un meeting organizzato presso la sede di Toscana Promozione Turistica a Villa Fabbricotti, BRANDTour è entrato proprio in questo giorni nella prima fase, dedicata allo sviluppo di piani di azione per l’applicazione concreta delle buone pratiche che via via verranno approfondite con le attività di cooperazione del progetto. Una delegazione toscana, infatti, è appena rientrata dal Belgio dove, a Ghent, si è tenuto il primo dei 6 incontri di analisi delle best practice legate ai 6 della policy di progetto: Promozione dei prodotti turistici per migliorare la visibilità, l’immagine e l’attrattività delle destinazioni; Valorizzazione delle attrazioni attraverso il marketing, il branding territoriale e gli schemi di qualità; Innovazione dell’offerta turistica attraverso il raggruppamento delle imprese e dei prodotti turistici; Innovazione dell’offerta turistica attraverso le sinergie fra gli attori pubblici e privati; Diversificazione dei prodotti e dei servizi turistici per fornire pacchetti più personalizzati; Sviluppo del turismo esperienziale in relazione alle filiere e all’eccellenza locali.

Redazione
About Redazione 117 Articoli
TPT Magazine è il periodico di informazione dell'Agenzia regionale Toscana Promozione Turistica. Nato nel 2016 è TPT Magazine è una testata che si rivolge, principalmente, al trade turistico sia italiano che internazionale con aggiornamenti sui trend e le principali novità riguardanti il settore turismo e la promozione turistica in Toscana. TPT Magazine è a cura del settore IT & Comunicazione di Toscana Promozione Turistica.