Grazie a Sky Bus gli aeroporti toscani sono più vicini al territorio

Print pagePDF pageEmail page

La prima corsa dallo scalo di Pisa in direzione di Firenze partirà alle 00.20 così da soddisfare le esigenze dei tanti turisti che ogni giorno arrivano all’aeroporto pisano con le linee low cost, importantissime per lo sviluppo del mercato turistico. E’ il nuovo collegamento attivato, il 15 giugno scorso, da Sky Bus Lines di Caronna Tour e pensato per soddisfare l’esigenza di raggiungere più comodamente i due principali scali toscani di Pisa e Firenze, sia in uscita che in ingresso, e permettere ai turisti, oltre che ai cittadini, di raggiungere le bellezze toscane senza alcun dispendio di energie, anzi percependo a maggior ragione le città di Montecatini, Pistoia e Prato come destinazioni sostenibili, oltre che belle.

«In un mese e mezzo di servizio – ha dichiarato Alessandra De Paola, Assessore al Turismo Comune di Montecatini Terme, durante la presentazione ufficiale del nuovo collegamento –  Caronna Tour ha dimostrato di saper avvicinare città turistiche di rilievo come Montecatini Terme, Pistoia e Prato ai principali aeroporti toscani di Firenze e Pisa. Si tratta di un grande beneficio per Montecatini Terme, che è anche la porta d’ingresso della Valdinievole e per tutta quell’ampia fetta della nostra bella Toscana che va “Da Leonardo a Pinocchio”, ovvero da Vinci fino a Collodi e Pescia. Un servizio importante, nuovo, che si propone con continuità, senza costi esagerati e dall’ottima capacità di penetrazione nel territorio».

Soddisfatto anche l’Assessore allo Sviluppo economico e Turismo del Comune di Pistoia, Tina Nuti, che ha sottolineato come questo collegamento debba essere letto «nell’ottica di sviluppo turistico ed economico di area vasta , nelle relazioni più forti fra i due aeroporti toscani, nella capacità di organizzare i flussi turistici su questo asse. Un servizio che non è il solo trasferimento di turisti nelle direzione dei due scali, ma l’occasione per costruire un sistema di accoglienza integrato che permetta la visita e la conoscenza  programmata nelle tre città di sosta». E di importante strumento di promozione turistica nell’ottica di uno sviluppo turistico che sia realmente sostenibile ha parlato anche Daniela Toccafondi, Assessore al turismo e attività produttive della città di Prato che ha sottolineato come questa rete di mobilità alternativa al mezzo privato è un primo passo per aprire ai turisti le porte dell’intero territorio pratese, in particolare ai Comuni della Vallata e del Montalbano con le loro eccellenze artistiche ed enogastronomiche e ai tanti eventi che sono all’orizzonte, non ultimo la riapertura del Centro per l’arte Contemporanea Luigi Pecci la cui riapertura è prevista per il 16 ottobre prossimo.

Il servizio Sky Bus, in partenza da Pisa (parcheggio autobus interno aeroporto, come Terravision) aeroporto tutti i giorni alle 00:20 / 08:45 e 15:15, effettua le seguenti fermate e ripartenze:  Montecatini Terme (Piazza Italia) 01:05 / 09:30 / 16:00 Pistoia (Piazza della Stazione) 01:35 / 10:00 / 16:30 Prato (zona Prato Est, pressi McDonald’s) 01:55 / 10:20 / 16:50 Firenze (di fronte all’aeroporto) 02:20 / 10:45 / 17:15; Il servizio in partenza da Firenze aeroporto tutti i giorni alle 06:30 / 12:00 e 17:30 effettua le seguenti fermate e ripartenze: Prato 06:55 / 12:25 / 17:30 Pistoia 07:15 / 12:45 / 17:55 Montecatini Terme 07:45 / 13:15 / 18:45 e Pisa (solo fermata) 08:30 / 14:00 / 19:30

Il sito www.caronnatour.com ha accessibilità online dai telefoni cellulari e dai tablet e i biglietti si possono acquistare secondo queste modalità: online sul sito, nelle agenzie di viaggio convenzionate, telefonicamente al 366 1260651 e anche direttamente sul bus, poiché tutte le macchine sono dotate di wifi.

Redazione
About Redazione 182 Articoli

TPT Magazine è il periodico di informazione dell’Agenzia regionale Toscana Promozione Turistica. Nato nel 2016 è TPT Magazine è una testata che si rivolge, principalmente, al trade turistico sia italiano che internazionale con aggiornamenti sui trend e le principali novità riguardanti il settore turismo e la promozione turistica in Toscana. TPT Magazine è a cura del settore IT & Comunicazione di Toscana Promozione Turistica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*