PROGETTO BRANDTour


Costruire Azioni Regionali per Nuovi Sviluppi nel Turismo

https://www.interregeurope.eu/brandtour/

PROGETTO BRANDTour

Il progetto BRANDTour è stato approvato nell’ambito del secondo bando del programma Interreg Europe 2014-2020, Asse 2: Competitività delle PMI.

Interreg Europe è il programma di Cooperazione Territoriale Europea (CTE) il cui scopo è sostenere lo sviluppo delle regioni:

  • rinforzando l’efficacia della politica di coesione
  • identificando e disseminando le buone pratiche e trasferendole nel contesto dei programmi operativi

I partner:

Regione Toscana – Promozione turistica, legislazione turismo e commercio (IT)

Regione di Creta (HE)

Ministero dell’Economia della Lettonia (LV)

Consiglio economico di East-Flanders (BE)

Tavolo per il turismo di South-Limburg (NL)

Agenzia per il turismo della Regione Isole Baleari (ES)

Toscana Promozione Turistica (IT)

Obiettivi principali del progetto:

  • Migliorare la capacità dei partner di sviluppare il turismo attraverso la promozione, l’innovazione e la diversificazione dell’offerta
  • Migliorare gli strumenti di policy per sviluppare nuovi prodotti turistici personalizzati che possano soddisfare target emergenti e favorire i flussi turistici inbound verso l’Unione Europea.

Obiettivi di secondo livello:

Sviluppare migliori strumenti di policy che possano:

  • Migliorare la visibilità e l’attrattività delle destinazioni note e meno note;
  • Valorizzare le attrazioni attraverso un miglioramento del marketing, del branding e della comunicazione;
  • Innovare l’offerta raggruppando le imprese e i prodotti turistici;
  • Aumentare le sinergie tra gli attori pubblici e privati del turismo;
  • Creare pacchetti più personalizzati e diversificati dell’offerta;
  • Valorizzare le produzioni e l’eccellenza locali per sviluppare il turismo tematico ed esperienziale.

Scambio di buone pratiche:

I partner del progetto BRANDTour condivideranno le buone pratiche e soluzioni per migliorare le politiche regionali in due fasi:

Fase 1 - dedicata all’apprendimento interregionale e allo sviluppo di piani di azione per l’applicazione concreta delle buone pratiche e lezioni apprese con le attività di cooperazione del progetto (2017-2019)

Fase 2 - dedicata al monitoraggio dell’implementazione dei piani di azione (2020-2021)

Temi di policy:

  • Promozione dei prodotti turistici per migliorare la visibilità, l’immagine e l’attrattività delle destinazioni
  • Valorizzazione delle attrazioni attraverso il marketing, il branding territoriale e gli schemi di qualità
  • Innovazione dell’offerta turistica attraverso il raggruppamento delle imprese e dei prodotti turistici
  • Innovazione dell’offerta turistica attraverso le sinergie fra gli attori pubblici e privati
  • Diversificazione dei prodotti e dei servizi turistici per fornire pacchetti più personalizzati
  • Sviluppo del turismo esperienziale in relazione alle filiere e all’eccellenza locali

Attività:

L’attività principale sarà l’analisi delle buone pratiche esistenti nelle sei aree di policy accompagnata da eventi interregionali di scambio e approfondimento per il reciproco apprendimento.

Ogni evento avrà luogo in una diversa regione partner e includerà un seminario tematico pubblico, un focus group riservato ai partner del progetto e una visita studio di approfondimento.

Ogni evento produrrà indicazioni concrete rivolte ai policy makers responsabili delle politiche di sviluppo del turismo nelle regioni partner.

Gruppi di stakeholder regionale:

L’attività principale sarà l’analisi delle buone pratiche esistenti nelle sei aree di policy accompagnata da eventi interregionali di scambio e approfondimento per il reciproco apprendimento.

Ogni evento avrà luogo in una diversa regione partner e includerà un seminario tematico pubblico, un focus group riservato ai partner del progetto e una visita studio di approfondimento.

Ogni evento produrrà indicazioni concrete rivolte ai policy makers responsabili delle politiche di sviluppo del turismo nelle regioni partner.

Kick-off meeting

(Firenze, 9-10 maggio 2017)

Per visionare il programma del workshop di avvio del progetto e presentazione agli stakeholder toscani, e i materiali mostrati, cliccare sui link nella colonna di destra